Rossi

Lambrusco Marcello: origini e storia

Lambrusco Marcello
466 Recensioni analizzate.
1
6 Bottiglie di Ariola Marcello Lambrusco Langhirano Dry Vino Spumante Rosso
6 Bottiglie di Ariola Marcello Lambrusco Langhirano Dry Vino Spumante Rosso
2
Canoso Segno - Vino Rosso Veronese Igt, 750 ml -
Canoso Segno - Vino Rosso Veronese Igt, 750 ml -
3
Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Amabile 2 Fruttato Giacobazzi 0,75 L
Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Amabile 2 Fruttato Giacobazzi 0,75 L
4
3 Bottiglie di Marcello Lambrusco dell'Emilia IGP 75 cl
3 Bottiglie di Marcello Lambrusco dell'Emilia IGP 75 cl
5
Emilia IGT Nero di Lambrusco Otello Cantine Ceci
Emilia IGT Nero di Lambrusco Otello Cantine Ceci
6
FIOCCO DI VITE Bonarda Dell'Oltrepo Doc Fiocco Di Vite Vino Frizzante, Di Colore Rosso Intenso - 6 Bottiglie - 6x75cl
FIOCCO DI VITE Bonarda Dell'Oltrepo Doc Fiocco Di Vite Vino Frizzante, Di Colore Rosso Intenso - 6 Bottiglie - 6x75cl
7
Batasiolo, BARBERA D'ALBA DOC SOVRANA, Vino Rosso Fermo Secco, Balsamico e Corposo, 750 ml
Batasiolo, BARBERA D'ALBA DOC SOVRANA, Vino Rosso Fermo Secco, Balsamico e Corposo, 750 ml
8
CECI - Otello 200 Lambrusco - 0,75 l
CECI - Otello 200 Lambrusco - 0,75 l
9
6 bottiglie Lambrusco I.G.T.PRIMO FIORE Cantine Amadei (vendita solo in Italia)
6 bottiglie Lambrusco I.G.T.PRIMO FIORE Cantine Amadei (vendita solo in Italia)
10
3 Bottiglie di Ariola Marcello Lambrusco Langhirano Dry Vino Spumante Rosso
3 Bottiglie di Ariola Marcello Lambrusco Langhirano Dry Vino Spumante Rosso

Lambrusco Marcello: il vino frizzante dal cuore emiliano

Se siete amanti dei vini frizzanti e siete alla ricerca di qualcosa di nuovo da provare, non potete non conoscere il Lambrusco Marcello. Questo vino frizzante, prodotto principalmente nella zona di Modena e Reggio Emilia, è una vera e propria eccellenza della tradizione vitivinicola italiana.

Ma cosa rende il Lambrusco Marcello così speciale? Innanzitutto, bisogna sapere che il suo nome deriva dalla varietà di uva lambrusco, coltivata principalmente nella zona emiliana. La particolarità di questa uva è quella di avere una buccia spessa e tannica, che conferisce al vino un carattere deciso e corposo.

Il Lambrusco Marcello, in particolare, si contraddistingue per il suo colore rosso rubino intenso e per la sua spuma fine e persistente. Al naso, si percepiscono note di frutta rossa matura, come ciliegie e prugne, e un leggero sentore di lievito.

In bocca, invece, il Lambrusco Marcello si distingue per la sua acidità viva e per la sua freschezza. Questo lo rende un vino particolarmente versatile, in grado di accompagnare piatti di ogni genere, dalla pizza alla carne alla griglia, fino alle ricette più elaborate della cucina emiliana.

Ma non finisce qui: il Lambrusco Marcello può essere prodotto sia come vino secco che come vino amabile, in base ai gusti e alle preferenze personali. Inoltre, grazie alla sua spuma naturale e alla sua acidità, è un vino perfetto anche come aperitivo o come bevanda da sorseggiare in compagnia.

In conclusione, se siete alla ricerca di un vino frizzante dal carattere deciso e dal sapore fresco e persistente, non potete non provare il Lambrusco Marcello. Un autentico gioiello della tradizione vitivinicola italiana, da scoprire e apprezzare insieme agli amici e alla buona cucina emiliana.

Proposte alternative e altri vini

Se sei un appassionato di vini rossi e sei alla ricerca di nuove bottiglie da provare, ecco quattro suggerimenti di alta qualità per soddisfare il tuo palato esigente.

1. Barolo DOCG 2016: Questo vino proviene dalla regione del Piemonte ed è fatto al 100% con uve Nebbiolo. Il Barolo è conosciuto come “il re dei vini” per la sua complessità aromatica, la sua struttura tannica e la sua capacità di invecchiare. Il Barolo DOCG 2016 è un vino elegante con note di frutta rossa, spezie e tabacco. Può essere abbondantemente abbinato a piatti di carne rossa, selvaggina e formaggi stagionati.

2. Châteauneuf-du-Pape 2016: Questo vino proviene dalla regione del Sud della Francia e viene prodotto principalmente con uve Grenache, Syrah e Mourvèdre. Il Châteauneuf-du-Pape 2016 è caratterizzato da un aroma intensamente fruttato con note di ciliegie, mirtilli e prugne, insieme a un leggero sentore di erbe aromatiche. Questo vino può essere abbinato a piatti di carne arrosto, cacciagione e formaggi stagionati.

3. Barbaresco DOCG 2017: Questo vino proviene dalla regione del Piemonte ed è fatto al 100% con uve Nebbiolo. Il Barbaresco è noto per la sua complessità aromatica, la sua struttura tannica e la sua capacità di invecchiare. Il Barbaresco DOCG 2017 ha un aroma intenso di frutta secca, vaniglia e spezie. Questo vino si abbina bene con piatti di carne arrosto, selvaggina e formaggi stagionati.

4. Amarone della Valpolicella DOCG 2014: Questo vino proviene dalla regione Veneto ed è fatto principalmente con uve Corvina, Rondinella e Molinara. L’Amarone della Valpolicella è prodotto attraverso un particolare processo di appassimento delle uve, che gli conferisce un sapore intenso e complesso. L’Amarone della Valpolicella DOCG 2014 ha un aroma di frutti rossi, spezie e cioccolato. Questo vino si abbina bene con piatti di carne arrosto, selvaggina e formaggi stagionati.

In conclusione, questi quattro vini rossi sono tutti di alta qualità e perfetti per gli appassionati di vino. Scegli il tuo preferito e sorseggialo con un buon piatto di carne o formaggio stagionato per un’esperienza indimenticabile.

Lambrusco Marcello: abbinamenti e consigli

Il vino Lambrusco Marcello è un vino frizzante prodotto principalmente nella zona di Modena e Reggio Emilia, noto per il suo carattere deciso e la sua freschezza. Grazie alla sua versatilità, il Lambrusco Marcello può essere abbinato a una vasta gamma di piatti della cucina italiana ed emiliana in particolare.

Per quanto riguarda gli antipasti, il Lambrusco Marcello si abbina perfettamente a salumi e formaggi stagionati, come il prosciutto crudo, il culatello e il parmigiano reggiano. Inoltre, grazie alla sua spuma naturale e alla sua acidità vivace, il Lambrusco Marcello è un’ottima scelta anche come aperitivo.

Per i primi piatti, il Lambrusco Marcello si sposa bene con le paste al sugo di carne, come il ragù di manzo o di maiale, e con i piatti di pasta all’uovo, come i tortellini e i tagliatelle. Inoltre, il Lambrusco Marcello può essere abbinato a piatti di riso, come il risotto alla milanese.

Per i secondi piatti, il Lambrusco Marcello si abbina perfettamente a piatti di carne alla griglia, come la bistecca fiorentina, l’arrosto di maiale e il pollo alla diavola. Inoltre, il Lambrusco Marcello si sposa bene anche con i piatti di selvaggina, come il cinghiale in salmì e la lepre in umido.

Infine, per i formaggi, il Lambrusco Marcello si abbina perfettamente ai formaggi stagionati e ai formaggi di media stagionatura, come il pecorino, il gorgonzola e il taleggio.

In generale, il Lambrusco Marcello si abbina bene a piatti dal carattere deciso e saporito, grazie alla sua acidità e alla sua freschezza che bilanciano perfettamente i sapori intensi delle pietanze. Quindi, se sei alla ricerca di un vino versatile e adatto a molti piatti, il Lambrusco Marcello è sicuramente una scelta vincente.