Rossi

Amarone della Valpolicella 2017: prezzi e offerte

Amarone della Valpolicella 2017
134 Recensioni analizzate.
1
SPECIAL EDITION | MASI "COSTASERA LUNAR" | NEW YEAR RABBIT | Amarone della Valpolicella Classico DOCG | 750 ml | Appassimento Expertise
SPECIAL EDITION | MASI "COSTASERA LUNAR" | NEW YEAR RABBIT | Amarone della Valpolicella Classico DOCG | 750 ml | Appassimento Expertise
2
Amarone Magnum 1500 ml Astuccio Legno - Casa Vinicola Sartori
Amarone Magnum 1500 ml Astuccio Legno - Casa Vinicola Sartori
3
Valpolicella Ripasso Magnum 1500ml Astucciata - Casa Vinicola Sartori, 1
Valpolicella Ripasso Magnum 1500ml Astucciata - Casa Vinicola Sartori, 1
4
Amarone della Valpolicella Classico DOCG Bertani 2012 0,75 ℓ, Cassetta di legno
Amarone della Valpolicella Classico DOCG Bertani 2012 0,75 ℓ, Cassetta di legno
5
Santico Amarone della Valpolicella Santi 2017
Santico Amarone della Valpolicella Santi 2017
6
ALBINO ARMANI - VALPOLICELLA Pack - 3 bottiglie x 750 ml - 1x Amarone della Valpolicella Classico DOCG, 1x Valpolicella Ripasso Classico Superiore DOC, 1x Valpolicella Classico Superiore DOC"Egle"
ALBINO ARMANI - VALPOLICELLA Pack - 3 bottiglie x 750 ml - 1x Amarone della Valpolicella Classico DOCG, 1x Valpolicella Ripasso Classico Superiore DOC, 1x Valpolicella Classico Superiore DOC"Egle"
7
MASI "CAMPOFIORIN" | Rosso Verona IGT | 750 ml | Appassimento Expertise | Confezione Regalo
MASI "CAMPOFIORIN" | Rosso Verona IGT | 750 ml | Appassimento Expertise | Confezione Regalo
8
AMARONE Classico Valpolicella 2017 Bennati
AMARONE Classico Valpolicella 2017 Bennati
9
ACINATICO Amarone della Valpolicella DOCG Classico Stefano Accordi 16,5% Vol 2017 750ml
ACINATICO Amarone della Valpolicella DOCG Classico Stefano Accordi 16,5% Vol 2017 750ml
10
TENUTA LENA DI MEZZO AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2017 BOTT 3,00 LT JEROBOAM CASSA LEGNO
TENUTA LENA DI MEZZO AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2017 BOTT 3,00 LT JEROBOAM CASSA LEGNO

Amarone della Valpolicella 2017: la magia del vino

Se sei un appassionato di vini, non puoi non conoscere l’Amarone della Valpolicella, uno dei vini italiani più pregiati e rinomati al mondo. E l’annata 2017 ha prodotto un Amarone che promette di essere davvero eccezionale.

Ma cos’è l’Amarone della Valpolicella? È un vino rosso corposo e intenso, prodotto nella zona della Valpolicella, in Veneto, a partire da uve selezionate e lasciate appassire per alcune settimane prima della vinificazione. Un processo lungo e complesso che conferisce al vino un sapore unico e inimitabile.

L’annata 2017 è stata particolarmente favorevole per la produzione dell’Amarone. Le condizioni climatiche sono state ideali per permettere alle uve di raggiungere la giusta maturazione, garantendo un equilibrio perfetto tra dolcezza e tannicità. Il risultato è un vino elegante e armonioso, dal colore intenso e dal profumo intenso e complesso di frutta rossa matura, spezie e legno.

Ma come degustare al meglio un Amarone della Valpolicella 2017? È importante servirlo a temperatura ambiente, intorno ai 18-20 gradi, per permettere ai suoi profumi di esprimersi al meglio. Inoltre, è consigliabile decantarlo prima di servirlo, per eliminare eventuali sedimenti e farlo respirare.

In abbinamento, l’Amarone della Valpolicella 2017 si presta perfettamente a piatti di carne rossa, cacciagione e formaggi stagionati. Ma è anche un ottimo vino da meditazione, da gustare da solo, magari in compagnia di buona musica o di un buon libro.

Insomma, l’Amarone della Valpolicella 2017 è un vero gioiello della tradizione vinicola italiana, da scoprire e apprezzare per la sua eleganza e la sua complessità. Un vino che racchiude in sé la magia della natura e la sapienza degli uomini che lo producono.

Proposte alternative e altri vini

Se sei un appassionato di vini rossi, sai bene che ogni bottiglia racchiude un universo di profumi, sapori e sensazioni. Ecco quattro vini rossi che non puoi perdere, per un’esperienza di degustazione indimenticabile.

1. Barolo DOCG: un grande classico del Piemonte, prodotto a partire da uve Nebbiolo. Il Barolo si presenta di colore rosso rubino intenso, con profumi di frutta rossa e spezie, e un sapore deciso e tannico. È un vino che richiede una lunga maturazione in bottiglia, ma che regala grandi soddisfazioni.

2. Amarone della Valpolicella: come abbiamo visto in precedenza, l’Amarone è un vino rosso corposo e intenso, prodotto nella zona della Valpolicella. Grazie al processo di appassimento delle uve, l’Amarone è un vino dolce e morbido, con profumi di frutta rossa e sentori di vaniglia e cioccolato.

3. Chianti Classico DOCG: il Chianti è un altro grande classico della tradizione italiana. Il Chianti Classico, prodotto nella zona del Chianti in Toscana, è un vino rosso secco e corposo, con profumi di frutta rossa e spezie. È un vino versatile, che si presta perfettamente ad accompagnare piatti di carne e formaggi.

4. Primitivo di Manduria: il Primitivo di Manduria è un vino dal colore intenso, prodotto nella zona di Manduria in Puglia. È un vino morbido e fruttato, con note di ciliegia e prugna e sentori di tabacco e pepe nero. È perfetto da abbinare a piatti di carne rossa e a formaggi stagionati.

Scegliere il giusto vino per ogni occasione è un’arte, ma con questi quattro vini avrai il meglio della tradizione italiana a portata di mano. Buona degustazione!

Amarone della Valpolicella 2017: abbinamenti e consigli

L’Amarone della Valpolicella 2017 è un vino rosso corposo e intenso che si presta perfettamente ad accompagnare piatti di carne rossa, cacciagione e formaggi stagionati. Ma vediamo nel dettaglio alcuni abbinamenti consigliati per apprezzare al meglio questo grande vino italiano.

Per quanto riguarda la carne rossa, l’Amarone della Valpolicella 2017 si abbina perfettamente a piatti di roast beef, filetto alla Wellington, agnello in crosta di erbette o brasato di manzo. La sua struttura e la sua tannicità si sposano alla perfezione con i sapori intensi della carne rossa, creando un equilibrio perfetto.

Per quanto riguarda la cacciagione, l’Amarone della Valpolicella 2017 è l’abbinamento ideale per piatti di selvaggina come il cervo o il cinghiale. La sua dolcezza e morbidezza si armonizzano alla perfezione con i sapori intensi e selvatici della carne di caccia.

Infine, per quanto riguarda i formaggi stagionati, l’Amarone della Valpolicella 2017 si presta perfettamente ad accompagnare formaggi a pasta dura come il Parmigiano Reggiano, il Pecorino o il Grana Padano. La sua complessità aromatica si sposa alla perfezione con i sapori intensi e persistenti dei formaggi stagionati, creando un equilibrio perfetto.

In generale, l’Amarone della Valpolicella 2017 è un vino che si presta perfettamente ad accompagnare piatti di grande intensità e complessità, grazie alla sua struttura e alla sua tannicità. Ma è anche un ottimo vino da meditazione, da gustare da solo, magari in compagnia di buona musica o di un buon libro. In ogni caso, l’importante è gustarlo con calma e con la giusta attenzione, per apprezzarne a pieno tutte le sfumature.